buon uso dei cortisonici in medicina del dolore

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

buon uso dei cortisonici in medicina del dolore

Messaggio  Peter il Mar Feb 02, 2010 10:56 pm

Sappiamo tutti che l'uso dei cortisonici (metilprednisolone e desametasone in primis) negli ambulatori di medicina del dolore è fondamentale soprattutto quando la componente infiammatoria del dolore(sia esso nocicettivo che neuropatico) è prevalente ....ma forse è necessario rivalutare i nostri protocolli terapeutici e ridimensionare l'uso di questi farmaci che, potenti antiinfiammatori, causano l'affioramento, talvolta subdolo, di scompensi metabolici e immunitari (anche se reversibili)

Peter
Admin

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 02.02.10

Vedi il profilo dell'utente http://sinapsiantalgica.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

a proposito dei cortisonici

Messaggio  rosa il Mer Feb 17, 2010 11:18 am

Io penso che in medicina abbiamo due vere categorie di farmaci che hanno cambiato la storia, oltre ai vaccini, e sono cortisonici e antibiotici. Certo nulla va fatto a caso e senza una ragionevole necessità, ma con davanti la bilancia costo-beneficio, il cortisone è quasi d'obbligo in situazioni fisiopatologiche che sicuramente conosci bene.

rosa

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 15.02.10

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum